3 SKULL OF THE TOLTECS

  • Genere: Western comics
  • Editore: Warner Interactive International
  • Sviluppatore: Revisionic industrial programs
  • Rilascio: 1996
  • Tipo: 2D/3D P& C in terza persona
  • Lingua: Inglese
  • Età consigliata: 12+
  • Durata: 15 ore
  • Difficoltà:  
  • Voto di P& C:     
    • Salvataggi     Download
    • Requisiti minimi richiesti:
      S.O. Windows 95/98- Proc. Pentium – Scheda grafica VGA – Scheda audio – Mouse

 

Recensione di Aspide Gioconda

LA STORIA

La storia inizia in Arizona nel 1866. L’eroe dell’avventura è Fenimore Fillmore un ragazzo che si autodefinisce pistolero, il quale interviene per salvare un vecchio signore attaccato dai banditi. Per curare le sue ferite, Fenimore gli dà una bottiglia di lozione per capelli invece della medicina e il vecchio tira le cuoia, ma non prima di aver parlato dei “3 teschi d’oro dei Tolteci” che portano ad un favoloso tesoro. Qui inizia l’avventura di Fenimore che dovrà vedersela con i rivoluzionari messicani che combattono i soldati francesi di Massimiliano d’Asburgo, con frati che non sono frati, con indiani, sceriffi e tante situazioni e personaggi che arricchiscono la storia.
Riuscirà il nostro eroe a scoprire il tesoro dei Tolteci?

IL GIOCO

Questo è il primo episodio dei tre che hanno per protagonista Fenimore Fillmore: seguiranno “The westerner” (2004) e “Fenimore Fillmore’s revenge” (2008).

Grafica – La grafica di animazione 3D con sfondi 2D è molto simile allo stile fumettistico con personaggi molto caratterizzati per il ruolo che ricoprono nella storia. Il protagonista è un ragazzo esile che ci viene presentato come un po’ ingenuotto, capace si, di risolvere i problemi ma combinando grossi guai in giro. Dicevo che i personaggi sono numerosi, tutti molto simpatici e ben definiti nel ruolo che ricoprono. Numerose anche le locazioni, con sfondi molto colorati, ricchi di particolari, con ambientazioni simpatiche e piacevoli a vedersi sia per quanto riguarda gli esterni sia per gli esterni. Una comoda mappa permette di muoversi rapidamente da un posto all’altro o in alternativa, un trolley contribuisce ai nostri spostamenti. Il gioco ha funzionato perfettamente senza dare alcun problema su Win 95 e 98.

Sonoro – Il sonoro non lascia traccia, è abbastanza mediocre. Il doppiaggio, trattandosi di comics, è necessariamente caratterizzato con voci alterate e adeguate ai personaggi.

Enigmi – Questo è un classico punta e clicca vecchia maniera dove bisogna procurarsi ogni sorta di oggetti e usarli o manipolarli. Non ci sono enigmi se non quelli di seguire una logica un po’ bislacca per risolvere i vari problemi che si vanno presentando. Il gioco non è lineare, per cui si può spaziare da un posto all’altro e si può sempre tornare nei posti già visitati. Chiedere la logica rigorosa in questo tipo di giochi è chiedere troppo. Fa parte di quelle avventure umoristiche che puntano al divertimento puro, sfidando anche il senso logico del giocatore per bypassarlo. Una cosa che ho trovato molto noiosa sono i dialoghi. Per accedere ad alcuni luoghi o situazioni di gioco, bisogna far parlare i vari personaggi e questa non è una novità. Solo che per esaurire gli argomenti è spesso necessario ricominciare daccapo il dialogo e ripeterlo svariate volte; gli argomenti già effettuati non vengono eliminati e questo allunga inopinatamente i tempi di gioco. Non si muore e non ci sono giochi a tempo se non un paio di volte in cui bisogna fare delle azioni velocemente, ma sono del tutto accessibili.

Interfaccia – Il gioco è un punta e clicca e si governa interamente da mouse. Con il tasto sinistro si cammina e si agisce, con il tasto destro si osserva. L’inventario è posto nella fascia bassa dello schermo e le azioni si selezionano nel riquadro ciccandovi con il tasto sinistro per poi cliccare dove serve sullo schermo. In alto la barra delle opzioni con salvataggi in windows, perciò illimitati.

Conclusioni – Un gioco molto carino, non facilissimo, adatto ai nostalgici del vecchio punta e clicca puro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...